Manuela Arcuri

  • Nome e cognome: Manuela Arcuri
  • Professione: Attrice e conduttrice televisiva
  • nata il: 8 Gennaio 1977
  • età: 43 Anni
  • nata in: Anagni (Frosinone)
  • segno zodiacale: Capricorno
  • altezza: 1,74 Cm
  • Peso: 65 Kg
  • segui su instagram: @manuelaarcuri_official

Chi è Manuela Arcuri

Manuela Arcuri è una modella, attrice, presentatrice televisiva italiana di grande successo, la sua bellezza e il suo talento nella recitazione le hanno permesso di ottenere ruoli importanti in film e fiction di grande successo come “L’onore e il rispetto”, “Carabinieri”, “Viaggi di Nozze” e tanti altri ancora. Ecco qualche informazione sul suo conto.

Biografia e Lavoro di Manuela Arcuri

Manuela Arcuri nasce l’8 Gennaio del 1977 a Anagni, piccolo paesino in provincia di Frosinone, sotto il segno zodiacale del Capricorno. Da piccola, insieme ai genitori, si trasferisce a Latina dove si iscrive al Liceo Artistico. Dopo aver conseguito il diploma di maturità, decide di proseguire il suo percorso di formazione spostandosi a Roma dove si iscrive presso l’Accademia di Arte Drammatica “Pietro sharoff”. Nella famiglia Arcuri Manuela non è la sola ad avere una forte passione per la recitazione, anche il fratello Sergio infatti sogna di diventare un attore professionista conosciuto in tutt’Italia.

A soli 15 anni Manuela si approccia al mondo della moda posando per alcuni fotoromanzi. A 20 anni posa per il noto fotografo Alberto Magliozzi mostrando il suo corpo senza veli. Per quanto concerne la sua carriera da modella, Manuela successivamente posa anche per GQ e Max. Negli anni però decide di accantonare il mondo della moda per dedicarsi completamente al mondo dello spettacolo. Manuela Arcuri infatti è una modella italiana, simbolo della bellezza mediterranea. Il suo esordio nel mondo della televisione la vede protagonista di brevi comparse ne “I laureati” di Leonardo Pieraccioni, “Liolà” di Gigi Proietti.

Il suo esordio nel mondo del cinema avviene nel 1995, anno in cui partecipa al film del celebre attore romano Carlo Verdone ovvero “Viaggi di nozze”. Tale partecipazione le fa guadagnare un 0ttimo successo, poco dopo infatti posa anche per la celebre rivista a luci rosse “Playboy”. Nel 2001 Manuela riesce a conquistare anche il mondo della televisione recitando nella serie televisiva di successo “Carabinieri”. Nel 2002 invece sfila sul celebre palcoscenico dell’Ariston in occasione del Festival di Sanremo, Pippo Baudo infetti la sceglie come valletta per l’occasione. Negli anni successivi Manuela fa anche l’esperienza di conduttrice televisiva, insieme a Teo Teocoli, Anna Maria Barbera conduce il celebre programma televisivo di casa Mediaset “Scherzi a parte“. Pochi anni dopo recita insieme a Gabriel Garko nella serie tv “L’onore e il rispetto”. Sempre insieme a Garko Manuela recita nella celebre fiction “Il peccato e la vergogna”. Nel 2019 si è esibita nel talent show di casa Rai Ballando con le Stelle insieme al professionista Luca Favilla.

Vita privata di Manuela Arcuri

Per quanto concerne la vita sentimentale di Manuela Arcuri, l’attrice ha avuto una storia d’amore importante con il famoso calciatore del Milan Francesco Coco. In una intervista ha ammesso di aver avuto un flirt con il suo collega Gabriel Garko. La stessa precisa però che il flirt in questione è durato pochissimo. Un altro suo ex è il famoso schermitore Aldo Montano. Da ben dieci anni Manuela è legata a Giovanni Di Gianfrancesco, noto imprenditore. I due nel 2014 sono diventati genitori del piccolo Mattia. In una intervista rilasciata a “Vieni da me” da confessato che il periodo più brutto della sua vita è stato quando ha provato ad avere un figlio. Ci sono voluti 12 mesi per ottenere un test positivo. Nonostante stiano insieme da molto tempo i due non hanno ancora deciso di sposarsi.

Curiosità su Manuela Arcuri

Ad Oggi ha raccontato di essere stata innamorata solo una volta nella sua vita (dell’ex Francesco Coco).

Manuela Arcuri e Francesco Coco sono nati nello stesso giorno ovvero l’8 Gennaio del 1977

Ha dichiarato a Chi che dopo esser diventata madre non vuole più girare nessuna scena di nudo, più precisamente:”Non vorrei che un giorno, da grande mi vedesse. Lui è comunque più importante”.

Nel 2002 l’Amministrazione comunale di Porto Cesareo le ha dedicato una statua, nel 2010 però la stessa è stata abbattuta su richiesta delle mogli dei marinai che prima di prendere il largo erano soliti toccare il sedere della statua dedicata all’attrice.