Mauro Icardi

  • Nome e Cognome: Mauro Emanuel Icardi
  • Professione:  Calciatore
  • Nato il: 19 febbraio 1993
  • Età:   27 anni
  • Nato a: Rosario (Argentina)
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Altezza: 1.81
  • Peso: 75 kg
  • Segui su instagram: @mauroicardi

Chi è Mauro Icardi?

Mauro Emanuel Icardi è un giocatore di calcio di nazionalità argentina, ma molto conosciuto in Italia per via della sua carriera calcistica nell’Inter. Icardi è l’attuale marito di Wanda Nara, opinionista nell’ultima edizione del Gf Vip di Alfonso Signorini accanto a Pupo.  Attualmente è al centro delle notizie sportive, poiché non è più di proprietà del club neroazzurro.

Biografia e lavoro di Mauro Icardi

Mauro Emanuel Icardi nasce in Argentina, precisamente a Rosario, il 19 febbraio del 1993 sotto il segno dell’acquario. Figlio di Juan Icardi, di origini italiane (piemontesi, per l’esattezza) e di Analia Rivero, passa la sua infanzia a tirare calci ad un pallone insieme agli amici, appassionandosi presto allo sport che diventerà poi il suo lavoro. Per quanto riguarda la sua famiglia, Mauro ha diversi fratelli e sorelle, ma la più famosa e conosciuta è senza dubbio Ivana Icardi, ex concorrente del GF italiano condotto da Barbara D’Urso. Attualmente i due non hanno un bel rapporto: Ivana ha sempre affermato davanti alle telecamere che Mauro si è allontanato dalla sua famiglia per colpa di Wanda Nara.

Maurito, conosciuto anche come el niño del partido (il ragazzo della partita) inizia la sua carriera a soli 5 anni, in una squadra giovanile della sua città. A 9 anni con la sua famiglia si trasferisce a Las Palmas, nelle Canarie, per via della crisi economica che si abbatte sull’Argentina. Qui gioca nel Vecindario segnando 348 reti prima di esser notato dal Barcellona, nel 2008. Nelle giovanili del club, Icardi in due anni segna ben 38 reti ma non riesce ad approdare in prima squadra perché Pep Guardiola, allenatore del Barça preferisce prestarlo alla Sampdoria, il che segna il suo definitivo approdo in Italia. Il successo arriva nel 2013 con l’acquisto da parte dell’inter, per 13 milioni di euro.

Cessione al PSG e clausola Italia

Mauro Icardi, a causa di alcune divergenze con i dirigenti del club neroazzurro, è stato prestato lo scorso anno al PSG. In queste ore è arrivata la notizia definitiva che Icardi non è più di proprietà dell’inter, ma è stato riscattato dal club Francese. Icardi ha firmato con il Paris Saint-Germain, dopo che nella giornata di ieri i francesi hanno concluso l’accordo con l’Inter per 50 milioni più 7 di bonus. Per quanto riguarda le clausole contrattuali, ce n’è una che riguarda la futura cessione in Italia. Il PSG prima di cedere Icardi ad un altro club italiano come Juve o Milan, dovrebbe versare nelle casse dei neroazzurri 57 milioni + 15 milioni di incasso. Tuttavia, il PSG ha affermato di voler tenere Icardi anche per la stagione 2020/2021.

View this post on Instagram

#tbt in Love???? @wanda_icardi

A post shared by Μαυʀɸ Iϲαʀδι (@mauroicardi) on

 

Moglie e vita sentimentale di Mauro Icardi

Il 27 maggio del 2014 Mauro Icardi è convolato a nozze con la showgirl Wanda Nara. La loro storia è nata sotto ai riflettori: Wanda era sposata con Maxi Lopez, compagno di squadra di Icardi alla Sampdoria, ma quasi in contemporanea con il suo divorzio ha iniziato una frequentazione con Mauro Icardi. I due si sono conosciuti durante una vacanza in barca, dove Maxi era con Wanda ed altri amici ed aveva invitato anche Icardi.  In realtà Wanda ha sempre sostenuto di aver lottato fino alla fine per tenere insieme il suo matrimonio, e di aver “ceduto” ad Icardi solo dopo aver compreso che non c’era più nulla da fare.

La coppia Icardi-Nara è diventata presto una famiglia: nel 2015 è nata la loro figlia Francesca e nel 2016 la piccola Isabella. Attualmente, Wanda non è solo la moglie di Mauro Icardi, ma anche la sua procuratrice, nonostante il calcio sia sempre stato un ambiente prevalentemente maschile.